Perchè è preferibile acquistare un ETF piuttosto che un singolo Bond

S&P Dow Jones Indices ha pubblicato di recente una bella analisi sui costi medi di transazione al dettaglio (quindi quelli acquistabili da un comune risparmiatore un qualsiasi sportello bancario) che gravano sull’investitore in corporate bond ed high yield bond. La premessa è che siamo in America dove i costi sono più bassi, ma questi dati possono esserci utili, se confrontati ad esempio con un Etf equivalente, per capire i pregi o i difetti del possedere bond in forma individuale.
Di seguito la tabella di S&P che ovviamente tiene conto di commissioni di trading, ma anche dello spread denaro-lettera che ogni investitore lascia al mercato ogni volta che compra.

costo corporate

Tralasciando i Municipal Bonds, realtà tutta americana, possiamo notare come acquistare un corporate investment grade ha un costo di transazione implicito medio di 0,80%, mentre un High Yield del 1,65%. Poco, tanto? Per capirlo dobbiamo confrontarci con un Etf. Ho scelto due Etf Continua a leggere