Tre Rischi di un Investimento

Personalmente tra i principali rischi presenti in un portafoglio di investimento, tre in particolare mi preoccupano:

1) Leva
2) Concentrazione dei rischi
3) Prodotti illiquidi

Il caos scatenato dalla decisione della Banca Centrale Svizzera di lasciar fluttuare il Franco ha messo in evidenza quanto pericoloso possa risultare un investimento che, sul forex ma anche sulle commodities, diversi investitori hanno ultimamente abbracciato in modo massiccio grazie all’emissione di strumenti ETC/ETN.

leva
Leva 2, 3 5 o 10, tutto comunque prevede un investimento più basso rispetto al nozionale sul quale viene calcolato il rendimento dell’investimento.
In mercati come il Forex la leva si spinge anche più in là grazie alle offerte di broker online sempre più aggressivi, ma a questo punto si diventa scommettitori non più investitori.
Quando alla leva si unisce l’illiquidità (vedi esperienza svizzera) il danno diventa ancora più alto poiché, pur essendo un bravo trader o investitore e annusando cali in arrivo, non rieusciamo a vendere se non a condizioni molto penalizzanti per assenza di compratori.
Se per finire il vostro capitale è molto concentrato su questi strumenti, la frittata è fatta o tanto bene o tanto male, o rosso o nero, pari o dispari.

fx
Prima di aggiungere questi strumenti al vostro portafoglio è sempre meglio capire come funzione la leva, capire le conseguenza di movimenti a voi contrari e soprattutto capire se nel vostro piano di investimento servono prodotti di questo tipo. Warren Buffett dice di non investire in ciò che non capisce e questa regola deve valere anche per voi. Non vi preoccupate di avere investimenti semplici e poco esotici, alla fine è il vostro risparmio e dovete trattarlo bene se volete che lui ritorni indietro con tante soddisfazioni.

Per la maggior parte di chi mi legge investire è un modo ottimale di allocare il risparmio della vita quotidiana. Il messaggio di “battere il mercato” o “diventare ricchi in fretta” non vi deve ammaliare perché maggiore rendimento è uguale a maggiore rischio. Accontentiamo di vederci ritornare ciò che offre il mercato e nel dubbio evitiamo le leve.

Leggi anche: La Lezione Svizzera

                       Semplicità e buon senso, i segreti del buon investitore stanno tutti qui