Baseball e Investimenti

Mi è molto piaciuto un articolo scritto di recente da Richard Bernstein in cui viene associato il baseball agli investimenti finanziari. Bernstein identifica nei comportamenti degli investitori ciò che caratterizza anche i giocatori di baseball, focalizzandosi soprattutto sulla correlazione fra “home run” (il classico fuori campo) e le battute andate a segno da ogni atleta.

home run

Nel mondo del baseball il giocatore cerca di colpire la pallina, ma può farlo rischiando molto per tentare il fuori campo guadagnandosi così titoli di giornale ed un punto partita, oppure può preferire colpire la pallina per guadagnare qualche base che possa permettere a tutta la squadra di arrivare ad ottenere un punteggio superiore muovendosi all’unisono; in quest’ultimo caso il rischio di non colpire la pallina è ovviamente inferiore rispetto a chi tenta il fuori campo.
Nel mondo degli investimenti il comportamento di un risparmiatore spesso è associabile a quello di un giocatoredi baseball. Continua a leggere