I Migliori Consulenti Finanziari del Vostro Risparmio

Una delle soddisfazioni maggiori che ho acquisito nel corso del tempo è stata quella di rendermi indipendente dal punto di vista finanziario, ma non solo in termini di vita vissuta, ma anche di conoscenza del mondo finanziario.
C’è chi ha avuto la fortuna (o sfortuna dipende dai punti di vista) di conoscere sul campo la materia, prima con lo studio e poi con il lavoro, chi invece deve “farsi le ossa da solo”. L’attuale sistema scolastico italiano neanche prende in considerazione l’importanza dell’educazione finanziaria fin da giovani e questo è un peccato oltre che un danno per la società e per i ragazzi italiani.
Insisto nel dire che ogni bambino fin da piccolo dovrebbe essere educato alla cultura del risparmio e del consumo responsabile.

edu1Senza demonizzare il risparmio e senza associare il denaro ad un elemento negativo. Il detto “i soldi non fanno la felicità” è una delle ipocrisie più grandi che abbia mai sentito.

I soldi fanno la felicità perché permettono ad ognuno di noi di vivere sereni e senza stress i momenti anche difficili della vita, fornendo alla nostra famiglia quella giusta dose di benessere e comfort . Ovvio che il denaro non è tutto e che ci sono anche altri importanti valori tra cui l’altruismo, ma è necessario per raggiungere quotidianamente nuovi obiettivi ed avere nuovi stimoli.

Questa digressione un po’ troppo filosofica mi fa tornare all’argomento iniziale, quello della cultura finanziaria che serve per investire in autonomia il proprio denaro. Le crisi del 2000 e del 2007 dovrebbero aver fatto capire a tutti che non esistono maghi della finanza o consulenti in grado di evitare la perdita di denaro nel vostro investimento, invece quello a cui stiamo assistendo è esattamente il contrario.

Un moltiplicarsi di advisors (sarà il nuovo termine del futuro dietro cui si annideranno i vecchi consulenti finanziari) e di prodotti gestiti sempre più oscuri e complicati che promettono a tutti professionalità, controllo del rischio e investimenti proficui nel medio lungo periodo, questo è quello che sta accadendo davanti ai nostri occhi. Nessuno è in grado di prevedere il futuro e nemmeno di controllare o gestire la volatilità e l’unico cosa che potete fare con i vostri risparmi è seguire il buon senso, tenendo conto della vostra sopportazione del rischio (che esisterà sempre) e di quanto tempo avete davanti per ottenere i vostri obiettivi. Continua a leggere