Il Solito Luogo Comune, Tassi Bassi = Azioni in Rialzo

Uno dei luoghi comuni finanziari che più sento o leggo in questo momento storico è quello dell’associazione tassi bassi = azionario che non può scendere per assenza di concorrenza in termini di redditività dell’investimento. Usando parole molto gentili questa è una castroneria bella e buona ed è la stessa storia dei mercati americani a dimostrarcelo.
Come abbiamo già scritto qui i tassi americani a 10 anni fecero registrare per un buon ventennio, tra il 1935 e il 1955, rendimenti a scadenza sistematicamente inferiori al 3%.
Come si può vedere dai due grafici seguenti a questo rendimento nominale positivo non corrispose un analogo andamento in termini reali con frequenti escursioni sotto la linea dello zero che bruciarono potere d’acquisto ai possessori di bond. Continua a leggere