L’anno Azionario più Noioso della Storia Moderna…per ora

Abbiamo già commentato ieri l’andamento piuttosto piatto del secondo trimestre 2015 dei mercati finanziari. Nello specifico vorrei però soffermarmi sul contesto che stiamo vivendo, ovvero quello di bassissima volatilità soprattutto sull’azionario americano. Spesso si utilizza il VIX come indicatore capace di misurare le attese di volatilità da parte degli investitori, ma il grafico seguente risulta essere ancora più eloquente se inserito in un contesto storico più allargato. Continua a leggere