Ferie, Traffico e Copertine

Il mese di agosto è tipicamente un mese volatile per i mercati finanziari ed anche quest’anno abbiamo avuto la conferma. Un buon motivo per prendersi un bel periodo di ferie ed evitare di ascoltare, leggere o vedere qualsiasi genere di notizia finanziaria, un esercizio che ormai pratico con assiduità da anni e che nel tempo mi ha evitato tanti errori comportamentali.
E’ innegabile che il Black Monday del 24 agosto e tutti i segni rossi negativi visti nei giorni precedenti hanno messo a dura prova i nervi degli investitori; spaventati dalla notizie poco rassicuranti provenienti dalla Cina potevano essere forzati a “mollare la presa” dopo un sacrificio consistente in termini di valutazioni e questo non sarebbe stato un bene. Continua a leggere