Stagioni di Borsa e Papi

Non sappiamo ovviamente che cosa succederà ai mercati finanziari nell’ultima parte dell’anno. Per ora prendiamo atto di quello che è successo nel 2015, una correzione importante ma certamente non fuori dalla normalità. Davanti a noi si presenta ora un trimestre tradizionalmente positivo, un mix perfetto per assistere ad un nuovo periodo di rialzi?
Questo lo vedremo, certamente la Federal Reserve e la Banca Centrale Europea giocheranno un ruolo decisivo nell’umore dei mercati finanziari dei prossimi mesi con il sentiment che potrebbe rapidamente passare dal pessimismo all’ottimismo e viceversa.
Prendo a prestito l’analisi come sempre tempestiva dell’analista americano Ryan Detrich per ribadire come una correzione dei mercati azionari del 10% è una cosa normalissima. Continua a leggere

Annunci