Fondamentali di Borsa e Rendimenti Attesi di Lungo Periodo

Non è il primo e non sarà nemmeno l’ultimo, però un valido contributo circa il ritorno atteso di lungo periodo offerti dall’azionario , vale la pena evidenziarlo soprattutto per non navigare a vista quando si investe. Sapete bene quanto importante risulti essere il fissare degli obiettivi quando create un piano di investimento, e sapere con una buona approssimazione cosa aspettarsi dal futuro rappresenta un buon punto di partenza per non crearsi illusioni eccessive.
Questa volta l’analisi arriva da Bank of America. Il lavoro dell’ analista americana Savita Subramanian produce due esiti già rimarcati in questo blog. Le valutazioni dei mercati azionari (in questo caso viene preso come riferimento il rapporto Prezzo/Utili – P/E) non sono attendibili nel prevedere le performances di breve periodo, mentre aiuta molto di più l’investitore nell’ottenere una buona approssimazione dei rendimenti attesi nel lungo periodo (da 10 anni in su). Continua a leggere