Amanti delle Cedole Smarriti Cercano Rendimento

Annata complicata quella del 2015 per gli asset manager americani alle prese con rialzi nei tassi e azionario piatto. Qualunque scelta di portafoglio l’anno passato non vi avrebbe fatto uscire da performance finali molto modeste. Ecco la solita scaletta dei rendimenti degli ultimi 10 anni.

asset class 31.12.2015La tabella successiva ci mostra le performance annue dei principali ETF quotati a New York e, se mai ce ne fosse bisogno, viene confermata la potenza della diversificazione.
Diversificazione di asset, di duration e di rischio credito.

etf fine 2015

I rendimenti sui titoli a breve scadenza sono troppo bassi? Allora compriamo scadenze lunghe. Perfetto, la chiusura di 2015 è andata in archivio con un bel -1,8%.

I tassi sono troppo bassi ma non voglio correre il rischio di subire l’onere del rialzo dei tassi; mi compro un bel paniere di emissioni corporate investment grade e high yield. Bravissimo, supponendo che sei stato non eccessivamente speculativo e ti sei mantenuto con un 50 e 50 la chiusura del 2015 va in archivio con un bel -3,1%.

E allora cosa dovrei fare? Comprarmi delle azioni io che ho sempre e solo incassato cedole dalle obbligazioni? A parte il fatto che anche le azioni staccano cedole (si chiamano dividendi), la risposta è sì avresti dovuto comprare ANCHE quelle.

In modo molto semplicistico comprare 50% di S&P500 e 50% di Treasury a 10 anni avrebbe ritornato l’1,35% nel 2015. Siccome però non potevamo prevedere il futuro, anche solo semplicemente spacchettare in parti uguali le 8 asset (12,5% ciascuna) avrebbe permesso di ottenere un risultato finale di -0,5%. Negativo certo, ma con 37,5% punti di azionario avreste fatto meglio di un portafoglio solo obbligazionario e ve lo dimostro.

Prendendo i 5 ETF obbligazionari e dando a ciascuno un peso del 20% il risultato sarebbe stato negativo del 1,2%, cedole comprese! La forza dei dividendi si direbbe, almeno nel 2015.

etf fine 2015 II
Tornando alle vecchie ed immancabili obbligazioni ricordiamoci sempre che, seppur considerando i bond fondamentali per attutire la volatilità, quando i tassi risalgono ed abbiamo rendimenti di partenza così bassi come ora, le vostre aspettative non possono che essere molto contenute…

aggregate rendimenti partenza forward 5

Ringrazio PensionPartners per il grafico e ricordo che i rendimenti dell’Aggregate Us Index sono attualmente inferiori al 3%.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...