Alla Faccia del Mordi e Fuggi

Prudential  ha di recente pubblicato uno studio piuttosto interessante che ancora una volta mette all’angolo il cosiddetto fai da te. Studio che abbraccia un arco temporale molto vasto di 20 anni (1995-2015) e che si basa sul destino di un investimento da 10 mila dollari fatto l’1 gennaio 1995 sulla borsa americana S&P500. Attenzione perché in questo ventennio ci sono state due bear market devastanti e due crisi dei paesi emergenti mica da ridere.

Dunque, con il più classico dei “compra e tiene” o buy and hold come dicono gli anglofoni, 10 mila dollari investiti nel 1995 si sono trasformati in 48.250$ per un rendimento annuo composto del 8,19%. Ricordo che siamo sempre al lordo di tasse, di inflazione e commissioni di intermediazione.

Bene, togliendo i 10 migliori giorni (che coloro che si sentono dei fenomeni sicuramente sapranno già dirmi quali sono per i prossimi 20 anni…) ci saremmo trovati alla fine con esattamente la metà dei soldi (24.079$) per un rendimento annuo del 4,49%. Già qui cominciate a capire che togliendo tasse, commissioni e inflazione il rischio è quello di vedere evaporare parecchio di questo numero.

Andiamo oltre. Almeno due settimane di ferie riusciremo a farle quest’estate? Bene supponete che per prudenza preferite rimanere liquidi durante le vacanze. Peccato che magari proprio in quei 20 giorni vengano racchiuse le migliori sedute dei prossimi 20 anni. Potreste rimanere investiti per tutto il resto del tempo e ritrovarvi come quegli investitori che dal 1995-2015 si sono persi i 20 giorni migliori di borsa. Il capitale finale sarebbe stato meno di un terzo di quello ottenuto da chi non è mai uscito dal mercato per un rendimento annuo composto del  2,05%.

Ma ora vi stupirò ( o meglio lo ha fatto Prudential). Se negli ultimi 20 anni avete pensato di essere dei fenomeni del market timing ma vi siete persi i 30 giorni migliori della borsa americana allora…avreste perso soldi. Esatto -0,04% è stato il rendimento annuo ottenuto per un montante finale pari a 9.912$.

E allora lasciate a chi sta tutto il giorno davanti a 4 monitor la speranza di fare soldi con il trading, voi siete risparmiatori prima ed investitori poi. E siccome viviamo tempi eccezionali in cui le azioni sono care e le obbligazioni rendono poco, il sempre ottimo Michael Batnick offre la medicina migliore in assoluto per aumentare in modo “certo” il rendimento dei vostri investimenti. Risparmiate di più e ve lo dimostra con un grafico abbastanza semplice da comprenderere.

aumenta risparmio nel tempo Partite con 5 mila Euro di risparmio annuo e ipotizzate per 20 anni un rendimento composto del 4% o del 6%. Il risultato finale sarà compreso tra 154 mila e 194 mila Euro. Se però aumentate ogni anno il risparmio del 5% o ancora meglio del 10% i risultati saranno spettacolari. Alla faccia del mordi e fuggi!

Leggi anche: Il lungo viaggio di 100 Euro risparmiati

La fregatura del market timing

Conosciamo Mister entro sui minimi, esco sui massimi

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...