Se Andrà Male Andrà Bene

La società di consulenza americana Pension Partners di recente ha pubblicato un post  dove cerca di vedere i mercati con ottimismo anche in ottica di lungo periodo. Ovviamente in America i timori di un ribaltone di borsa ci sono alla luce dei nuovi massimi storici fatti segnare dallo S&P500, ma questo non dovrebbe distrarre l’investitore dai suoi obiettivi di lungo periodo.

Nel post vengono presi i peggiori periodo da 15 anni  partendo dagli anni ’20. Utilizzando i dati storici la risposta è che in passato solo nel 1,3% dei casi, a distanza di 15 anni, gli investitori del mercato azionario avrebbero perso denaro in termini nominali e stiamo parlando del periodo 1929-1943.

pension1

E’ possibile che succeda anche stavolta? Possibile ma non sicuro. Più volte anche noi abbiamo ribadito come la fase attuale potrebbe ricalcare quella di fine anni ’30 con bassissimi rendimenti obbligazionari e  dal punto di vista monetario poco più di zero. Ovviamente la storia è fatta per essere smentita e quindi non necessariamente si ripeterà in quei termini, ma per questo non bisogna smettere di investire.

Dovesse anche andare come nel peggiore dei casi, basse aspettative di rendimento possono alzarsi semplicemente con metodo e buon senso.

Sempre Pension Partners ci mostra come, adottando il più classico dei Pac, avremmo ottenuto un risultato decisamente diverso. Aggiungendo 1000 $ ogni anno dal 1929 avremmo trasformato il nostro -0,2% ad un +4,9% annuo.

pension2

Anche andando a vedere il risultato più recente di peggior investimento a 15 anni, quello dal 2000 al 2014, un piano di accumulo metodico e costante avrebbe quasi raddoppiato il 4,2% annuo portandolo al ben più interessante 8,1%.

Avete paura dei mercati perché pensate verrà giù tutto prima o poi? Nessun problema la matematica vi aiuterà ad investire traendo beneficio dai cali futuri;  quindi peggio andrà meglio sarà per i vostri investimenti proiettati avanti nel tempo.

Leggi anche: Se la storia non si ripete

                        Semplicità e buon senso, i segreti del buon investitore stanno tutti qui

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...