Un semplice test da fare in tempo di APE

dubbio

Nei giorni scorsi il Wall Street Journal ha pubblicato un articolo in cui proponeva ai suoi lettori di fare due semplici test prima di decidere di andare in pensione.

Ecco il primo. Ottenete un rimborso fiscale di 1000 $; decidete se volete ricevere i soldi immediatamente oppure aspettare 10 mesi e ricevere 1100$. Quale scelta avete fatto?

Ora andiamo al secondo test: Ottenete sempre un rimborso fiscale di 1000$. Avete due opzioni, ricevere 1000$ dopo 18 mesi oppure 1100$ dopo 28 mesi.

Ok riflettete bene ed esprimete la vostra preferenza.

I test sono evidentemente identici, ponendo a disposizione gli stessi importi. Ciò che cambia è il numero di mesi in gioco visto che la seconda opzione fa partire il tutto dopo 18 mesi, mentre la prima opzione offre un appagamento immediato.

Adesso che avete risposto vi chiederete che significato hanno le vostre risposte. La chiave di tutto sta nella misurazione della consistenza della preferenza temporale. Un persona “consistent” risponde indifferentemente alla prima e alla seconda domanda. Coerentemente sceglie la prima opzione di entrambe oppure la seconda di entrambe.

Altre persone invece scelgono di ricevere l’importo più alto (1100 dopo 28 mesi) se entrambe le opzioni pospongono l’incasso di denaro, mentre scelgono l’importo più piccolo se disponibile fin da subito.  Ricevere un premio subito, seppur più piccolo, è una tentazione a cui certe persone non sanno resistere; sono i cosiddetti “inconsistenti”

In Germania è stato condotto un esperimento su 3000 persone finalizzato a capire quali comportamenti avrebbero adottato nella decisione dell’età pensionabile sulla base delle risposte ai test precedenti.

Il risultato è stato che le persone “inconsistenti” (quindi quelle che preferiscono il denaro subito nella prima domanda e dopo 28 mesi nella seconda) tendono ad andare in pensione prima (mediamente 2.2 anni)  rispetto ai “consistenti”. In Germania per queste persone inconsistenti la scelta è costata il 13% in meno di pensione mensile.

Ovviamente non c’è una conclusione, ma in tempi di APE governativo questo piccolo testo può aiutare. Ogni persona ha esigenze, problemi, desideri diversi. Certamente però quando si fa una scelta di questo tipo bisogna ponderare tante opzioni e vedere le cose sotto una prospettiva più “comportamentale” come questa può stimolare una riflessione.

Leggi anche: Sei consigli per la pensione futura

                       Accantonate per la pensione, ma quando ci sarete occhio a non bruciare tutto!

                      Ma quanto denaro mi servirà quando sarò in Pensione

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...