Ansia da obbligazione calante

ansia

Quando l’ansia aumenta, per un possessore di obbligazioni è fondamentale capire lo strumento che ha in mano e perché soprattutto lo ha acquistato. Quando avete deciso di cliccare su buy il vostro scopo era guadagnare sul prezzo oppure portare a scadenza un rendimento certo?

Se la risposta è la numero uno banalmente avete fatto speculazione. Avete tirato la monetina ed è andata male. Come tutti gli speculatori saggi dovete fissare degli stop loss per evitare bagni di sangue.

Se avete investito i soldi su obbligazioni con scadenze lunghe sapendo che fra due anni dovete cambiare auto siete degli speculatori incoscienti, stop.

Non esistono congiure dei mercati contro di voi, non esistono temporanei disallineamenti dai fondamentali, non esiste la concausa del referendum italiano, non esiste nulla di nulla di tutto ciò perché semplicemente avete fatto una mossa su qualcosa che non potevate e non potrete controllare.

Una cosa che mi sento sempre di consigliare a chi è poco avvezzo al rischio,  è certamente quella di prepararsi al peggio quando si comprano obbligazioni a lunga scadenza. Uno strumento utile è un calcolatore presente sul sito del WSJ

wsj Continua a leggere