Metto subito la firma

Il titolo di questo post stava diventando meglio un uovo oggi o una gallina domani, ma poi mi sono ricordato di aver già scritto qualcosa con un titolo similare qui ed ecco che ho dovuto ripiegare su un titolo certo, un pò diverso, ma credo dalla capacità di rappresentare bene l’argomento che andiamo a trattare oggi.

Premetto che lo spunto di questo articolo arriva dal sempre ottimo blog di Michael Batnick – The Irrilevant Investors, ma ho cercato di adattarla alla realtà italiana per esprimere ancora una volta un grande tributo ad uno dei meccanismi più semplici ma meno pubblicizzati al mondo per far crescere la propria ricchezza, la capitalizzazione composta degli interessi.

Se chiedessi a qualcuno di scegliere tra 100 Euro oggi o 1000 Euro fra 30 anni sono abbastanza certo che 9 su 10 mi risponderebbero che preferiscono l’uovo da 100 Euro subito.

Se però ponessi l’offerta in una maniera diversa sono altrettanto certo che le vostre certezze traballerebbero. Credo infatti che la mia proposta di prendere i vostri 100 Euro e remunerarli al tasso di interesse annuo del 8% esaurirebbe le penne sulla scrivania con molti di voi che metterebbero la firma immediatamente.

Bene sapete quanto fa l’8% di interesse annuo composto per i prossimi 30 anni su un investimento di 100 Euro? Fa proprio 1000 Euro!

Come sempre è tutta questione di come vengono proposti numeri e soprattutto di cosa vuole ottenere chi ve li propone. Consiglio sempre un ripasso alla pietra miliare dei libri che spiegano come evitare fregature dai venditori, ovvero Le armi della persuasione. Come e perché si finisce col dire di sì di Robert Cialdini.

E’ chiaro che vedere numeri alti e succulenti nel tasso di remunerazione, vero o presunto che sia, fa venire l’acquolina in bocca e rende difficile una risposta negativa. Se chi ce la racconta è un bravo imbonitore affonderà il coltello nel burro vista la penuria di rendimento degli investimenti degli ultimi anni.

Se però la stessa persona si pone in modo più serio e smorza (e di tanto) il fascino di quel famoso numerino percentuale, ecco che la vostra testa si gira dall’altra parte magari andando a scegliere proposte di investimento ancora più bizzarre, sexy ed esotiche ma in grado di generare un guadagno più veloce di quello prospettato.

Se poi colui che vi sta facendo consulenza vi dicesse anche che è ragionevole attendersi da qui ai prossimi 30 anni un rendimento reale dei vostri investimenti al netto di tasse, costi, imposte di bollo e inflazione del 3% con tanto di trasformazione dei 100 Euro in 250 Euro in tre decadi, credo che difficilmente lo selezionereste come il vostro uomo di fiducia per gestire i soldi faticosamente risparmiati.

Peccato, secondo me state sbagliando, perchè probabilmente per un profilo di rischio con una propensione al rischio moderata questa risulta la proposta più seria ed onesta che potreste ricevere, pur con tutti i limiti di una previsione di così lungo periodo.

Ricordate sempre che fascino e lustrini non sempre vanno di pari passo con risultati e concretezza.

Buon investimento.

Annunci

3 risposte a "Metto subito la firma"

  1. Erreffe 22 ottobre 2018 / 11:50

    Una domanda che credo di non averti ancora fatto, che si collega in parte anche a questo interessante articolo: quale potrebbe essere il rendimento (reale) atteso del tuo portafoglio?

    Mi piace

    • archeowealth 22 ottobre 2018 / 21:51

      Diciamo 1 punto percentuale reale sulla parte bond, 5% su quella equity…in termini reali le mie aspettative sono per un 3% nell’arco di un orizzonte temporale di 10 anni almeno.

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.