Volete sapere qual’investimento più sicuro, redditizio e low cost che potete fare? Eccolo…

Text, Type, Font, Typography

Non è un mistero che i rendimenti offerti oggi da investimenti a basso livello di rischio come obbligazioni di alta qualità o depositi bancari sono praticamente nulli.

Certo si può andare su un BTP italiano piuttosto che su un conto deposito, ma ogni prodotto obbligazionario che ha un rendimento a scadenza superiore a zero in questo particolare momento storico ha una dose di rischio, più o meno elevata.

Esistono però altri metodi alternativi per ottenere rendimenti più alti non rischiando nulla?

La risposta è sì ed è molto più semplice di quello che si pensa e non richiede nemmeno l’assistenza di un consulente finanziario.

Leggi anche: I Migliori Consulenti Finanziari del Vostro Risparmio

Customer Experience, Best, Excellent

Cominciamo dall’attuale contesto di mercato.

Un titolo di stato tedesco a 5 anni “rende” il -0,5%. Tradotto in parole povere, prestare soldi alla Germania per avere la sicurezza praticamente assoluta di rivederli a scaadenza ha un costo.

Esistono sempre i BTP italiani che a 10 anni rendono poco più del 1,7% al lordo delle imposte.

Non esistono pasti gratis in finanza e quindi bisogna essere consapevoli che il famoso spread (ovvero la differenza di tasso) tra Italia e Germania di 200 punti base spiega il differente rischio di rivedere i propri soldi prezzato dal mercato in questo momento.

Leggi anche: L’Unico Pasto Gratis in Finanza

Soprattutto per chi è all’inizio di un piano di investimento e quindi che ha accumulato cifre non così elevate, credo che la maggiore attenzione non dovrebbe essere rivolta a livelli così infimi di rendimento, quanto alla ricerca di come ottenere una fonte sicura, senza rischio emittente e priva di costi.

Cup, Podium, Trophy, Gold, Golden

Facciamo un esempio.

Finora avete accumulato risparmi per 10  mila Euro. Investiti o meno non fa differenza.

Supponiamo anche che in famiglia (o se siete da soli) avete la capacità di generare un reddito mensile al netto delle tasse di 2 mila Euro.

Fate ora un esercizio non così impegnativo dal punto di vista della sua fattibilità. Mettetevi d’impegno nel risparmiare ogni mese l’1% in più, ovvero 20 Euro. A fine anno avrete accumulato 240 Euro, o meglio risparmiato 240 Euro.

Leggi anche: Bastano 50 Euro al Mese

Abbiamo posto la nostra massima attenzione alle nostre entrate, ma lo stesso esercizio ripetiamolo con le uscite.

Mettiamoci d’impegno ogni mese nel cercare di risparmiare 20 Euro. Promozioni al supermercato, meno ristoranti, meno auto e benzina o altro ancora. Fate voi ma l’obiettivo sono sempre i maledetti 20 Euro.

Leggi anche: Perchè pranzare fuori casa ci fa perdere fino a 5 anni di indipendenza finanziaria Vivere di Rendita #8

The Last Shirt, Dollar Bill, 20 Euro

Anche qui a fine anno avrete ottenuto 240 Euro in più.

Consiglio l’utilizzo di un salvadanaio per evitare la tentazione psicologica di utilizzare il malloppo alla prima occasione utile.

Ma sono solo 480 Euro direte voi. Capirai che cifra!

Allora facciamo due conti.

480 Euro sui 10 mila Euro che avete già risparmiato fanno un rendimento certo, sicuro ed esentasse del 4,8%.

Siete in grado di dirmi se esiste una asset finanziario in grado di fornire con certezza in 1 anno questo rendimento? No , nemmeno le azioni o le obbligazioni più rischiose del mondo high yield.

Leggi anche: Obbligazioni High Yield, il peggio dell’azionario sommato al peggio dell’obbligazionario

Supponiamo di disporre non di 10 mila ma di 20 mila Euro di risparmio. I 480 Euro sui 20 mila fanno un bel rendimento netto del 2,4%. Sempre più dei BTP.

Abbiamo 50 mila Euro di risparmi. Il risparmio netto diventa dello 0,96%, decisamente più di qualsiasi rendimento offerto oggi da fondi o ETF low cost monetari ed obbligazionari.

Naturalmente per chi ha importi più elevati di patrimonio il rendimento marginale sarà più basso.

Nessun problema sarà sufficiente aumentare leggermente il risparmio per aumentare di conseguenza il rendimento complessivo.

Non esistono ricette magiche in finanza, ma a volta basta adottare comportamenti oculati, parsimoniosi e di buon senso per ottenere rendimenti alla Warren Buffett senza rischiare nulla.

Una risposta a "Volete sapere qual’investimento più sicuro, redditizio e low cost che potete fare? Eccolo…"

  1. Nicola 13 luglio 2019 / 13:55

    Come non darti ragione, io ho attivato la funzione salvadanaio tramite Satispay, 15 euro alla settimana, nessun costo e nessuna remunerazione ma il concetto è quello di portare avanti il sistema formichina

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.