Uno sguardo sui mercati

Consueta rapida carrellata di alcuni grafici scovati durante la settimana per capire dove si trovano in questo momento i prezzi di alcuni dei principali mercati finanziari di riferimento.

Questa settimana parliamo di:

  • Nikkei 400
  • Tassi Usa 2 anni
  • EStoxx Oil&Gas
  • Cotone
  • Borsa Teheran
  • Acqua
  • Petrolio WTI
  • Motivi per vendere 2009-2019
  • Aspettative di rendimento azionarie 31.12.2019

Il mercato giapponese tenta nuovamente la ripartenza. E se arrivasse la debolezza dello Yen semaforo verde al Nikkei

Se il trend secolare di ribasso dei tassi dovesse essere terminato per il 2 anni americano margini di ribasso pochi. Secondo la regola di Fibonacci una correzione tendenzialmente si esaurisce attorno al 61.8%  del movimento precedente

Le tensioni in Medio Oriente potrebbero favorire il settore Oil & Gas europeo, ma come vediamo dopo è prudente avere qualche riserva. Sarebbe paradossale nell’era della sostenibilità, ma come sempre i buoni affari si fanno all’ombra dei riflettori.

Sul cotone rottura rialzista netta ed impeccabile dopo il doppio minimo.

Vista così non sembra la borsa di un paese in guerra. Teheran sale ma è un’illusione ottica visto che la valuta nazionale tracolla

Il business dell’acqua si è scrollato di dossa la lunga fase laterale 2016-metà 2019

Che brutta chisura per il petrolio la settimana scorsa. Si chiama bearish engulfing pattern e non preannuncia nulla di buono

Quante volte vi hanno detto che vendere era la cosa migliore da fare…

Le valutazioni aggiornate delle aspettative di rendimento azionarie (fonte Star Capital)

Ogni lettore deve considerarsi responsabile per i rischi dei propri investimenti e per l’uso che fa delle informazioni contenute in queste pagine. I consigli proposti hanno come unico scopo quello di fornire informazioni. Non sono, quindi, un’offerta o un invito a comprare o a vendere titoli.

 

 

 

 

2 risposte a "Uno sguardo sui mercati"

  1. stefano 12 gennaio 2020 / 23:48

    Come funzionano i ritracciamenti di Fibonacci?
    Grazie

    "Mi piace"

    • geowealth 13 gennaio 2020 / 12:34

      in rete trovi tanti spiegazioni.Prova con questo esempio https://www.forexstrategico.com/it/fibonacci-20-9-14/ . Gli analisti tecnici utilizzano moltissimo questi ritracciamenti oltre alle proiezioni. Avendo un utilizzo così diffuso e basato sulle proporzioni armoniche dei numeri di Fibonacci spesso rappresentano livelli di resistenza e supporto significativi a livello universale.
      Tutto si basa sui numeri di Fibonacci verso i quali molte cose che ci circondano convergono. Leggiti qualcosa sulla sequenza dei numeri e sulla storia del matematico italiano Fibonacci. E’ tutto molto affascinante

      "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.