Sorpresa! Azioni allo stesso livello di 12 mesi fa

Qualcuno si è per caso accorto che il mercato azionario mondiale ad oggi è, seppur di poco, in guadagno rispetto ai valori di 1 anno fa?

E qualcuno si è accorto che investendo un anno fa in un ETF monetario adesso porterebbe a casa un rendimento negativo di circa mezzo punto percentuale, ovvero l’esatto opposto del guadagno di circa mezzo punto delle borse?

Qualche consulente vi ha chiamato per informarvi di questo fatto? Uhm ho dei dubbi…

Il nostro terribile difetto di leggere ed ascoltare il fiume di notizie finanziarie che arrivano da destra e sinistra non ci invoglia a fermarci guardando il quadro generale più in profondità. Siamo influenzati dalle news più recenti soprattutto se negative, ma rimuoviamo quasi completamente ciò che stava succedendo nel maggio di 1 fa.

Facciamo subito una bella prova e non provate ad andare su Google. Qualcuno si ricorda ad esempio lo stato dell’economia americana un anno fa? Probabilmente non se lo ricorda neanche un addetto ai lavori. Comunque l’economia americana un anno fa scoppiava di salute.

12 mesi fa il Nasdaq toccava i suoi massimi storici grazie ancha ad un dato record di nuovi posti di lavoro creati.

Questo il commento di un’analista finanziario a maggio 2019:

“This is another loud and clear signal that the economy is in really good shape. Jobs—check, wages—check, earnings—check, and tame inflation—check,” wrote Mike Loewengart, v.p. investment strategy at E-Trade Financial Corp

 

Quanta differenza nei toni di allora rispetto a quelli di oggi. Proprio la settimana scorsa è uscito un dato devastante sulla disoccupazione americana salita oltre il 14%. Ed infatti puntuale è arrivata la copertine di un famoso magazine finanziario che non si capacita del perchè Wall Street non segue Main Street

Leggi anche: La parabola del broker di Baltimora

.

Naturalmente anche stavolta qualcuno dirà che è diverso, che è colpa della FED, che c’è troppo debito, ecc… Tutto vero, tutti fattori distorsivi lo riconosco, ma il punto è che se da una parte è giusto essere informati, dall’altra NON bisogna basare le proprie scelte di investimento sulle notizie.

Leggi anche: I Guardoni degli Investimenti

Come dimostra un qualsiasi Etf azionario mondiale, Covid 19 e recessione profonda non hanno per il momento prodotto niente di più di un risultato annuo dell’investimento pari a zero al netto di tasse e bolli vari.E’ possibile che fra 12 mesi ci ritroveremo qui a discutere un -20%, ma per ora verrebbe proprio da dire, tanto rumore per nulla.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.