La rivoluzione blockchain #4 – Gli Smart Contract

Il nostro super specialista ha deciso di completare con altre due puntate la mini serie dedicata a quella che sembra essere una vera e propria rivoluzione. La tecnologia Blockchain. Alcuni troveranno forse un pò troppo tecnico l’articolo, ma la materia non è semplice ed il nostro autore ha cercato di semplificare i concetti anche con alcuni esempi pratici. Buona lettura.

Blockchain, Tecnologia, Digitale, Rete

Nell’articolo precedente abbiamo introdotto il concetto di NFT, descrivendo come possa essere utilizzato, ad esempio nel mondo dell’arte, per garantire l’unicità di una creazione digitale e poterne consentire il trasferimento della proprietà.

In questo articolo approfondiremo invece cosa succede “dietro le quinte”, cioè come funziona la “coniazione” di un NFT (in italiano“mintare”, dall’inglese “to mint”, “coniare”) e, una volta compreso il funzionamento, dovrebbe essere probabilmente più chiaro anche il potenziale degli NFT e gli scopi per cui potranno essere utilizzati in futuro.

Per comprendere i principi di funzionamento degli NFT, è necessario innanzitutto introdurre brevemente la blockchain di Ethereum, descrivendo le differenze principali da quella di Bitcoin. Gli NFT vengono infatti generalmente mintati proprio sulla blockchain di Ethereum.

Continua a leggere