Early retirement, un fenomeno in bolla?

Qualche lettore ogni tanto mi chiede se tutto questo parlare di vivere di rendita o early retirement o mollo tutto e giro per il mondo con le rendite passive, in realtà non nasconda una sorta di “bolla” sul tema.

La riflessione non è affatto stupida ma dobbiamo cercare di mettere un po’ in ordine le cose.

Così oggi mi dedico ad un post molto leggero, poco educational e da classico periodo post ferie.

Se qualche blog o youtuber scrive nel titolo o nelle prime righe del testo parole chiave esattamente come ho fatto io in questo articolo, allora c’è una elevata probabilità che quel materiale faccia parte di una bolla di contenuti che si sta creando sul tema, in Italia come nel resto del mondo.

Siccome queste storie attirano i click è ovvio che contenuti ben scritti di personaggi più o meno esperti di temi finanziari (ci vuole veramente poco per capire se lo sono) generano traffico.

Utenti alla ricerca di risposte semplici e veloci su materie che semplici e veloci non sono e che quasi sempre richiedono il versamento di una gabella all’esperto di turno (o presunto tale) per sbloccare come in un videogame la stanza del sapere.

Non è il caso del nostro blog. Non chiediamo soldi e non mettiamo parole chiave dove probabilmente dovrebbero stare. Lo sappiamo e la cosa per il momento non ci interessa granchè.

Continua a leggere