L’asset allocation di Archeowealth (aggiornamento terzo trimestre 2016)

Siamo a fine trimestre ed è come sempre doveroso fare un tagliando ai nostri portafogli di investimento. Senza essere troppo frenetici o ansiosi, fissare un momento nell’anno per capire dove stiamo andando è importante.

Possiamo verificare se la quantità di risparmio è adeguata, se serve altro per compensare rendimenti non eccezionali, oppure se la nostra asset allocation ha bisogno di qualche piccolo ritocco o ribilanciamento.

Andiamo così a vedere come si sta comportando il portafoglio di Archeowealth che a fine anno raggiungerà i 24 mesi di vita essendo partito in contemporanea con questo blog.

Da inizio anno il rendimento continua ad essere molto interessante (4,3% al netto dei costi già inglobati nel calcolo della performance) e questo porta il nostro controvalore di partenza (50.000 Euro al primo gennaio 2015) a oltre 55.000 Euro. Questo significa +10,5% dalla partenza e soprattutto un buon cuscinetto ammortizzatore nel momento in cui i mercati entreranno in tensione.

1

Nessuna ricetta magica, ma semplice diversificazione con azionario ed obbligazionario equamente pesati. La prudenza estiva ci aveva spinti ad assumere un sovrappeso di liquidità pari al 10% del totale investito, ma a questo punto riteniamo doveroso rimettere al “lavoro” almeno 5 punti di cash dirottandoli sull’azionario, nello specifico sull’azionario europeo ad alto dividendo. A questo punto  il peso azionario totale passa al 44%.

2

La competizione è serrata anche con il nostro Geowealth che come tutti i fine mese fa girare il suo algoritmo di trend following e si posiziona di conseguenza.

Il +4,8% collezionato da inizio 2016 lo lascia ancora in testa e questo non ci stupisce vista la similitudine dell’esposizione azionaria condita però (buon per lui) da un maggior peso della componente monetaria (14%). La volatilità degli ultimi giorni non fornisce nuovi segnali di ingresso e l’asset allocation rimane così invariata ad ottobre.

3

Prossimo appuntamento a fine anno.