Quando per il Mercato il Prezzo è Ok?

Da più parti si sentono pronunciare (o si leggono direttamente) frasi tipo che il mercato azionario è caro con valutazioni decisamente più alte della media storica oppure che l’obbligazionario è caro con rendimento troppo bassi rispetto alle medie storiche. Se stiamo vivendo momenti eccezionali lo capiremo nei prossimi anni, ma di una cosa siamo certi, i mercati a “fair value” o attorno alla media ci stanno veramente poco. Aspettare valore normali prima di acquistare rischia di farvi vivere lunghi periodi di attesa senza poi avere mai la certezza di qual è il valore giusto. Continua a leggere

Alla Ricerca dei Saldi di Mercato

Molto spesso gli investitori guardano con favore, soprattutto nelle fasi di mercato azionario fortemente rialzista come quella attuale, alle azioni o ai settori (o aree geografiche) che sono rimasti più indietro rispetto all’indice generale; pensando di scovare come in una soffitta l’occasione a cui nessuno finora aveva pensato, si compra confidando in un veloce recupero del gap o comunque in una performance più elevata della media.

saldiGuardando le performance recenti (causate anche dal calo del prezzo del petrolio) il settore energy è uno dei candidati preferiti da investitori alla ricerca di azioni a “presunto” sconto. Il rapporto tra dividendi e prezzo delle azioni americane impegnate nel settore petrolifero è ad esempio ai massimi degli ultimi 20 anni rendendo teoricamente molto interessante un investimento in questo settore anche alla luce dei bassi tassi di interesse sui bond.

Come si vede dalla tabella Continua a leggere