Gli ETF Non Sono Tutti Uguali

Molto spesso si citano gli ETF come i migliori strumenti di replica passiva di indici di mercato (ci sarebbero anche gli index fund praticamente assenti in Italia). Lo strumento ETF unisce i vantaggi della quotazioni in continua dell’azione a quella di un OICR (Organismo di investimento collettivo del Risparmio) ed ha appunto l’obiettivo di replicare l’indice di mercato preso come benchmark. Io stesso nei tanti esempi portati nei post passati ho evidenziato le qualità degli ETF rispetto ai fondi soprattutto focalizzandomi sul lato costi e su quello replica del benchmark.

etf1Lo studio dello strumento è sempre la cosa migliore da fare prima di cominciare ad investire ed anche gli ETF devono essere soggetti ad un’analisi che comunque non è esente da critiche. Se certamente il vantaggio di costo viene sempre citato come un Plus riguardo ai fondi (valore sintetizzato nel TER), la voce spese si arricchisce anche di altre componenti più o meno trasparenti.
Ad esempio il costo di negoziazione presso il proprio intermediario (quello di un’azione) va a sommarsi al costo Continua a leggere