Scegliere il Giusto Prodotto Obbligazionario

In diverse occasioni abbiamo citato gli indici Bond Aggregate come parametri di riferimento per valutare il comportamento di un investimento obbligazionario nel corso del tempo. Spesso si tende ad associare questo tipo di investimento ad un classico bond a duration medio lunga, ma in realtà non è così anche perché entrano in gioco fattori di diversificazione (e quindi di riduzione del rischio) che vi dimostreremo essere notevoli. Continua a leggere

Le Azioni che Abbassano il Rischio

Un interessante studio di S&P Dow Jones Indices ha fatto un focus sulle cosiddette strategie Low Duration che il mondo degli ETF sta cominciando ad utilizzare tra i cosiddetti Smart Beta.

vol
L’analisi è molto dettagliata e la trovate qui  supportata da dati storici di oltre 20 anni. Osservando il grafico presentato da S&P è evidente come l’indice S&P500 ribasato tenendo conto della strategia a bassa volatilità (basandosi sulla deviazione standard giornaliera vengono acquistate le 100 azioni con la minor volatilità pesandole in modo decrescente e ribilanciando il tutto ogni tre mesi) è vincente rispetto al classico S&P500 dal 1991 al 2014. Continua a leggere