L’onere della Copertura Rischio Cambio

Abbiamo già affrontato il discorso relativo all’opportunità di coprire o meno il cambio sia sul fronte obbligazionario che su quello azionario. Ovviamente gestire il rischio cambio, ma soprattutto prenderne coscienza, è fondamentale per gestire una fetta importante del rischio di portafoglio. Se un risparmiatore vicino alla pensione dovrebbe senza dubbio aumentare decisamente la quota di investimento coperta dal rischio valutario, un giovane investitore può permettersi di sopportare una volatilità maggiore. Continua a leggere

Annunci